joomla templates

Martedì 26 Aprile 2016 15:12

Camerun: l'Ospedale SJA Thouret

Nel nord del Camerun, vicino a Ngaoundal, a  Galagala, il 4 aprile l’Ospedale “Santa Giovanna Antida” ha “aperto i battenti”…

 Una trentina di anni fa, le Suore della Carità avevano costruito a Ngaoundal un Centro di salute che assisteva per le cure mediche fino circa quindicimila persone … ma questo dispensario non bastava più e per i casi particolari di malattia, gli ammalati dovevano essere trasportati a più di 100 km.

E’ stato quindi pensato e stilato un progetto,  ma era necessario trovare  fondi per il finanziamento,  fare arrivare il materiale da Yaoundé, situata a 800 km, ottenere le autorizzazioni  dagli uffici competenti per i documenti necessari e trovare  la sorgente di acqua indispensabile. 

La realizzazione di questo ospedale è stata  resa possibile con l’aiuto delle autorità del luogo, della popolazione e di molti doni e innumerevoli forme di partecipazione provenienti dall’ Italia, dalla Francia, dalla Svizzera… È la conferma evidente di come “insieme”, con tenacia e audacia, sia possibile realizzare grandi cose, puntare a grandi ideali. E’ possibile, insieme, credere ad un mondo più bello e fraterno, al di là di ogni razza e di ogni fede.

Il 1° aprile c'è stata la benedizione di tutti gli edifici… Il parroco ha voluto benedire proprio tutti i locali, ma soprattutto ha voluto benedire il personale sanitario che ha partecipato con molti amici alla messa - quasi pontificale - tanto è stata bella, animata da un meraviglioso coro con gioiosi canti, ritmi e danze proprie del luogo. Su tutti i volti si leggeva la gioia e la soddisfazione per questa realizzazione e questo grande evento.

Lunedi 4 aprile è iniziato il lavoro quotidiano nel nuovo complesso ospedaliero… senza  grandi celebrazioni o un  benvenuto ufficiale. Questo si farà in seguito, una volta ben avviata l’organizzazione dell’ospedale.

Ognuno avrà a cuore di essere all'altezza delle aspettative generate da questa opera, davvero un gioiello in un  luogo semplice, fraterno che conta sempre sulla mano tesa delle conoscenze  per la condivisione in fraternità e amicizia”.

A Ngaoundal , c’è posto per la generosità e le competenze di tutti. Servono soprattutto MEDICI che, per qualche tempo, sappiano mettere la propria professionalità a servizio di chi più ne ha bisogno. Pensiamo in particolare ai medici in pensione e ancora in buona salute: la loro presenza e competenza potrebbe essere di enorme aiuto soprattutto in questa prima fase dell’ospedale!


1° Aprile 2016: BENEDIZIONE


VISITE DEL PREFETTO, DEL VICE PREFETTO E DELLE AUTORITA’


BLOCCO OPERATORIO, RADIOLOGIA, MATERNITA’


4 aprile 2016: APERTURA OFFICIALE DELL’OSPEDALE


 28 aprile,  il PRIMO INTERVENTO chirurgico, ad effettuarlo, insieme ad un medico del luogo, è il dr. Giuseppe Puglia, di Scordia, Sicilia, che dal 9 aprile è arrivato a Ngaoundal.

Partout | dans le monde

passpartScoprite la rivista delle Suore della Carità di Santa Giovanna  Antida Thouret: una finestra sulla Congregazione, la Chiesa e il mondo.

Se desiderate conoscere la rivista e ricevere un numero omaggio, potete inviare la vostra richiesta a questo indirizzo e-mail:
m.jacqueline@suoredellacarita.org

www.partoutdanslemonde.it

Pubblicazioni

filo1

Questa rubrica presenta i libri principali che riguardano la storia della Congregazione, la vita di santa Giovanna Antida e delle Sante. E poi Quaderni Spirituali, DVDs, ...libri





leggi

Utility
 Links
filo3
 Contatti
filo3
 Area Riservata
filo3
 Richiesta accesso Area riservata
filo3
 Iscrizione Newsletter
filo3
Segui la diretta streaming
filo3