joomla templates

Venerdì 01 Luglio 2016 23:07

Celebrazioni del 26 giugno

 Il 26 giugno scorso è stato segnato da due eventi: la memoria liturgica della Beata Nemesia Valle e la celebrazione della prima professione della novizia Suor Rosanna Rampone, a Napoli. 

Tutta Regina Coeli è stata pervasa dal clima di festa! Il sole di Napoli non ha mancato di brillare nel pomeriggio per diffondere la grande gioia dell'appartenenza di Rosanna alla nostra Congregazione!

 Una folla di religiosi, religiose, amici, famiglie ed altri invitati hanno cantato con il coro l'allegria che ha caratterizzato la cerimonia, presieduta dal vescovo, Mons. LUCIO LEMMO.

 All’appello, Rosanna ha risposto: “Eccomi”! e il suo Sì, pronunciato con libera e consapevole adesione, sull'esempio di santa Giovanna Antida, ora è colmo di fiducia nella forza di Dio e della sua grazia.


“Mi chiamo Rosanna e sono nata a Napoli.

Dopo una lunga esperienza di vita religiosa presso un’altra congregazione attualmente sciolta, domenica scorsa, 26 giugno, ho scelto di essere Suora della carità di S.G.Antida T.

Molti si chiedono come si possa giungere a lasciare “tutto” per il Signore, cosa spinge, cosa succede in chi arriva a fare questa scelta così  particolare….

Purtroppo ritengo che non sia facile parlare o scrivere riguardo alla propria vocazione in quanto è un dono, ma nello stesso tempo è anche un mistero così come affermava San Giovanni Paolo II; la vocazione è un fatto personale, non nel senso che nessuno la debba conoscere, qualcosa che si tiene esclusivamente per sè, ma in quanto è parte integrante della persona stessa, che entra nel mistero dell'inafferrabile.

La scelta del carisma delle suore della carità costituisce per me una chiamata all’interno di una precedente chiamata. L’inafferrabile mistero di un’attrazione che non nasce da noi, ma da Lui. Il desiderio di servire i più poveri, la grande attrazione per gli emarginati che ho scoperto nella mia esperienza presso la comunità di malati Aids a Castellace: come spiegare tutto questo? 

Se proprio volessi riassumere il racconto della mia vocazione religiosa, avrei una sola parola con cui rappresentarla: SOGNO. Definirla una esperienza straordinariamente bella è riduttivo, ecco perché penso che la parola “SOGNO” la descriva in pienezza.

Ma non intendo dire che ho “realizzato” il “mio” sogno. Sono convinta, invece, che Dio abbia voluto realizzare il “suo” sogno su di me, e continui ancora a farlo. Quando ho percepito ciò che il Signore voleva per la mia vita, ho cominciato il mio discernimento, non certamente da sola, ma facendomi aiutare da una guida spirituale e soprattutto dalla preghiera.

A poco a poco la mia gioia cresceva, ma anche i timori perché mi trovavo davanti ad una cosa più grande di me. A poco a poco, ho cominciato ad assaporare quel progetto di Dio, a farlo mio, e nella mia mente cresceva la gioia di voler essere Sua.

Certamente la strada percorsa non è stata una passeggiata, ma un’impresa faticosa. Mi sono sempre sentita come un atleta che per conquistare il primo posto si allena ogni giorno per la gioia di quel traguardo. Ricordo ancora una frase del Vangelo che ho voluto che facesse da sfondo alla mia vocazione: “Vi ho detto queste cose perchè la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena!”. (Gv 15,11). Sono sempre stato colpita da quell’aggettivo con cui Gesù ha voluto caratterizzare la gioia: “mia”. Mi auguro di conservare sempre l’entusiasmo del primo giorno e di non smettere mai di sognare, e di sognare in grande, sicura che il Signore non mi lascia sola; mi guiderà, mi porterà ogni tanto “in disparte” perché io stia con Lui e riprenda fiato”.

 


Indietro
Partout | dans le monde

passpartScoprite la rivista delle Suore della Carità di Santa Giovanna  Antida Thouret: una finestra sulla Congregazione, la Chiesa e il mondo.

Se desiderate conoscere la rivista e ricevere un numero omaggio, potete inviare la vostra richiesta a questo indirizzo e-mail:
m.jacqueline@suoredellacarita.org

www.partoutdanslemonde.it

Pubblicazioni

filo1

Questa rubrica presenta i libri principali che riguardano la storia della Congregazione, la vita di santa Giovanna Antida e delle Sante. E poi Quaderni Spirituali, DVDs, ...libri





leggi

Utility
 Links
filo3
 Contatti
filo3
 Area Riservata
filo3
 Richiesta accesso Area riservata
filo3
 Iscrizione Newsletter
filo3
Segui la diretta streaming
filo3