joomla templates

Viernes 25 de Noviembre de 2016 17:58

25 anni in Romania

Le Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret

presenti in Romania,

annunciano con gioia la celebrazione

di 25° anni di presenza in questa terre.

La S. Messa di ringraziamento si celebrerà:

sabato, 26 novembre 2016, ore 10.30

nella Cattedrale Romano-Cattolica “Sf.Iosif” a Bucarest.

 

Origini : Nel 1989, la caduta del comunismo ha aperto le porte dei paesi dell’Est Europa all’Occidente e ha fatto scoprire come un regime totalitario può ridurre una nazione.

La missione delle suore della carità in Romania è iniziata con la richiesta da parte della Caritas di Civitavecchia di accompagnare un camion di aiuti umanitari in partenza per questo Paese. Le suore inviate dalla provincia religiosa di Roma furono due e al loro ritorno raccontarono quello che avevano visto: grande fede, fraternità, accoglienza, ma anche tanta miseria.

1990 Ramnicu Valcea

Dopo il capitolo generale del 1990, con l’autorizzazione del vescovo di Bucarest, la Provincia di Roma invia tre suore nel centro sud della Romania, a Ramnicu Valcea.

La prima missione è fatta di: accoglienza, aiuto ai poveri, assistenza ai malati a domicilio e in ospedale, corsi di lingua italiana e più tardi  catechesi e, per volontà del vescovo, apertura di una scuola materna.

1992 Bucarest

Si apre la comunità di Bucarest nella parrocchia “Maica Indurerata”. L’attività iniziale consiste nell’assistenza infermieristica e assistenza ai bambini abbandonati negli ospedali in collaborazione con le suore di Madre Teresa e, in collaborazione con la Caritas austriaca, l’assistenza ai ragazzi della strada.

Nel 1999 in collaborazione con i padri orionini si assistono le ragazze messe fuori dagli Istituti Assistenziali per raggiunti limiti di età.

1993 Lugoj – Mons. Joan Ploscaru, vescovo della chiesa Greco-Cattolica, reduce della persecuzione comunista, chiede ed ottiene dalla madre generale le suore per una presenza religiosa  che accoglie in un’ala del palazzo apostolico riconsegnato dallo Stato. Lugoj città ai confini con l’Ungheria è fortemente divisa per lingue, costumi, tradizioni e religioni diverse.

Con la loro presenza e la loro azione le suore riescono a dare esempio di accoglienza e di fraternità universale: senza distinzione di persone dando vita a servizi diversi. Assistono le famiglie, specie quelle più povere, visitano i malati a domicilio e li curano, aprono una scuola materna in collaborazione con la caritas; si inseriscono nella parrocchia romano cattolica per la catechesi e la formazione dei giovani.

Nel 1999, in occasione del bicentenario, il sindaco dà in comodato 3000mq. di terreno per costruire una casa denominata “Centro educativo socio-sanitario S. Giovanna A”. in una zona ai margini della città,e abitata in prevalenza da famiglie povere.

Oggi le suore che sono in Romania (14 +1 in Italia) fanno parte della Regione Europa Orientale con le suore che sono in Albania (14+1 in Italia) e in Moldavia (3).


Volver

arrow rtl volver

Partout dans le monde

passpartDescubra la revista de las Hermanas de la Caridad de Santa Juana Antida Thouret: una ventana abierta sobre la Congregación, la Iglesia y del mundo.

Si quieres saber la revista y recibir un número gratuito, usted puede enviar su solicitud a Esta dirección de correo electrónico:
m.jacqueline@suoredellacarita.org

www.partoutdanslemonde.it

Publicaciones

filo1

Esta sección presenta los principales libros que se relacionan con la historia de la Congregación, la vida de Santa Juana Antida y Sante. Y luego Cuadernos Espiritual, DVDs, y mucho más...
libri

 

leer mas

Utilidades
 Links
filo3
 Contactos
filo3
 Area Reservada
filo3
 Pedido de acceso al área reservada
filo3
 Inscripción en Newsletter
filo3

Segui en directafilo3