joomla templates

Mercoledì 15 Novembre 2017 19:39

Convegno AIPAS a Assisi ottobre 2017.

Vorrei condividervi una piccola esperienza vissuta a Assisi dal 9 al 12 ottobre 2017 in occasione del XXXIII convegno nazionale di A.I.Pa.S. (Associazione Italiana Pastorale Sanitaria) sul tema : GIOVANI – FEDE – MALATTIA : difficoltà e risorse pastorali.

Il tema richiesto dal Papa Francesco ci ha permesso di fare esperienza di Chiesa insieme ai giovani che spesso non conosciamo bene. I ragazzi di ieri come di oggi, sono gli stessi. Non c’è differenza.... anche se vivono in un mondo digitale.... del TUTTO E SUBITO ! Abbiamo guardato un video su “ L’INGANNO DEL TUTTO E SUBITO”, proposto dal nuovo Direttore Ufficio Nazionale di Pastorale della Salute della CEI, don Massimo ANGELELLI.

Nel video, Simon SINEK, il narratore, parlava di giovani di oggi come una generazione che deve imparare la pazienza con umiltà perché è una generazione di poca fiducia in se stessa, impaziente. I giovani di oggi hanno bisogno soprattutto di essere accolti, ascoltati, accompagnati ... da noi adulti. Per questo, è importante saper stare con loro per poterli conoscere meglio attraverso una relazione vera con loro. C’erano le belle testimonianze di giovani che sono stati colpiti da una malattia seria che hanno vissuto nella fede con l’aiuto dei genitori, degli amici. Testimonianza commuovente di una coppia giovane riportata da un frate francescano che li ha accompagnati per tanti anni. Ascoltare questa testimonianza, ci ha permesso di riconoscere quanto è grande l’amore del Signore per chi si fida di Lui nonostante la malattia e la sofferenza ! Fede è accogliere il senso profondo della vita. L’amore resta anche quando la persona è mancata. La morte è una forte esperienza della fede.

La biblista Rosanna VIRGILI ci ha presentato Gesù come Medico. Infatti, la prima opera di Gesù era ascoltare la folla, le loro ferite, le loro grida. Nella sua relazione, Rosanna Virgili ci ha ricordato che Gesù si prende cura del cuore. Prima nutrire il cuore poi il corpo.

Vorrei soprattutto dirvi che ho imparato tante cose durante il convegno di A.I.Pa.S. Come formarsi, aprirsi all’altro, per condividere belle esperienze di fede e di vita sotto lo sguardo d’amore e di misericordia di Dio.

Ringrazio sempre Dio che mi ha permesso di vivere questo momento di formazione, di crescita spirituale e umana insieme ad altri amici per servire chi è nel bisogno e chiede di essere ascoltato, accolto, ed essere amato !

More in this category: « Partout dans le monde n°33
Partout | dans le monde

passpartScoprite la rivista delle Suore della Carità di Santa Giovanna  Antida Thouret: una finestra sulla Congregazione, la Chiesa e il mondo.

Se desiderate conoscere la rivista e ricevere un numero omaggio, potete inviare la vostra richiesta a questo indirizzo e-mail:
m.jacqueline@suoredellacarita.org

www.partoutdanslemonde.it

Pubblicazioni

filo1

Questa rubrica presenta i libri principali che riguardano la storia della Congregazione, la vita di santa Giovanna Antida e delle Sante. E poi Quaderni Spirituali, DVDs, ...libri





leggi

Utility
 Links
filo3
 Contatti
filo3
 Area Riservata
filo3
 Richiesta accesso Area riservata
filo3
 Iscrizione Newsletter
filo3
Segui la diretta streaming
filo3