joomla templates

Friday, 03 August 2018 22:17

Primi voti a Sancey

A Sancey, nella diocesi di Besançon, Venerdi 3 agosto, 24 giovani novizie, hanno scelto di rispondere al Signore per seguirlo, amarlo e servirlo nella persona dei poveri, ovunque nel mondo. 

Giorno di festa nel villaggio di Sancey! 

I due noviziati internazionli, quello di Roma e quello di La Roche, si sono ritrovati per un mese per vivere insieme un tempo di formazione e di preparazione ai primi voti.

Alle 15:00, le campane della chiesa di San Martin annunciano l'inizio della celebrazione eucaristica che riunisce una bella assemblea: sr Nunzia de Gori, Superiora Generale della congregazione, il consiglio generale, tutte le suoore presente a Sancey per la Conferenza Generale, le consorelle delle comunità vicine e quelle delle comunità presenti in Svizzera, 17 giovani suore anche loro presenti a Sancey per la preparazione ai voti perpetui, abitanti del luogo e dei dintorni con la presenza di don Philippes Jeannin, domenicano che ha animato il loro ritiro spirituale, di 3 preti provenienti dal Vietnam, 4 sacerdoti della diocesi di Besançon e 2 della Savoia e don Luca fratello della novizia Chiara proveniente dalla diocesi di Milano.

 “Mi hai chiamato Signore, eccomi”

Dopo aver ascoltato la Parola di Dio, ogni novizia chiamata per nome, ha risposto il suo Eccomi al Signore secondo la Regola di vita delle Suore della Carità.

Poi, sr Nunzia si è rivolta a loro con queste parole: “Carissime sorelle, a nome della Chiesa, vi do il benvenuto nella nostra congregazione, come suore professe di voti temporanei ,... per amare Gesù Cristo, amare e servire i poveri che sono le sue membra.”

Segue il momento della consegna dell’abito religioso e della Regola di vita … gli applausi scrosciano dall'assemblea esultante quando le nuove giovani sorelle entrano nuovamente nella chiesa, in processione, nella stessa chiesa dove Giovanna-Antida è stata battezzata, ha pregato, ha detto il suo a Dio nel segreto del suo cuore.

L'emozione è condivisa… un momento intenso vissuto al ritmo dell’ internazionalità

Il Signore è in mezzo al suo popolo, presente nel pane, nel vino e nel cuore di ciascuno!

 Alla termine della celebrazione in processione si arriva alla cappella della Vergine Maria, dove Giovanna Antida l’ha pregata e invocata, qui viene depositata la luce che le giovani hanno portato in processione.

 “Jeanne-Antide, Jeanne-Antide, hai vissuto nel cuore di Dio.  Non volevi nella tua vita che la sua unica verità e oggi in questo mondo tormentato, ci dici: ‘con l'audacia dell'amore, segui Gesù Cristo’... ”

Grazie a queste giovani sorelle provenienti dal Laos, dal Vietnam, dal Ciad, dalla RCA, dall’Italia, dal Pakistan e dall’Indonesia, per il dono generoso della loro vita; grazie alle loro famiglie presenti e assenti in questo giorno ma presenti nella preghiera e con l’affetto.

Grazie al coro internazionale per averci fatto cantare in tutte le lingue!

Grazie a Santa Giovanna – Antida, la cui vita e testimonianza parlano oggi ai giovani del nostro tempo, in tutto il mondo.

Grazie soprattutto al Signore che continua a fidarsi di noi e ci dice: “Va! Ti mando! non c'è amore più grande che dare la vita per i propri amici.”


Back

arrow rtl back

Partout dans le monde

passpartDiscover the magazine of the Sisters of Charity of Saint Jeanne-Antide Thouret: a window on the Congregation, the Church and the world.

If you desire to know the magazine and receive a free copy, you can send your request on this email address:
m.jacqueline@suoredellacarita.org

www.partoutdanslemonde.it

Publications

filo1

This section presents the main books regarding the history of the Congregation, the biographies on Jeanne-Antide and the Saints... and much more like Spiritual Booklets, DVDs, ...libri

 

leggi

Useful information
 Links
filo3
 Contacts
filo3
 Reserved Area
filo3
 Request of access - Reserved Area
filo3
 Newsletter subscription
filo3
Streaming
filo3