joomla templates

Domenica 02 Dicembre 2018 21:15

Malta 150esimo presenza delle Suore della Carità

Nel corso di una messa celebrata nel 150 °anniversario della Fondazione delle Suore della Carità a Malta, nella Co-Cattedrale di San Giovanni a La Valletta, 1° dicembre 2018, l'arcivescovo mons. Scicluna ha ringraziato le Suore della carità per il loro lavoro che ha definito veramente prezioso,

Mons. Scicluna ha spiegato che le Suore della carità sono state sempre necessarie sia a Malta che in tutto il mondo e ancora lo sono. Da qui la necessità di un maggior numero di vocazioni femminili che si dedichino ai poveri.  

"Lottare per la giustizia sociale non è una perdita di tempo"

L'arcivescovo mons. Scicluna ha anche toccato la questione della giustizia sociale e ha detto che un vero seguace di Cristo non dovrebbe considerare un tale esercizio come una perdita di tempo in quanto si traduce in progresso, dignità umana e uguaglianza di genere.

 Le Suore della carità di Saint Jeanne Antide Thouret sono arrivate a Malta nel 1868 e nello stesso anno fu a loro affidata da parte del governo la gestione dell’orfanotrofio a La Valletta; sempre il governo affidò loro la gestione di tre piccole scuole a Baħrija, Imtaħleb e BirŻebbuġa. Poiché il numero delle vocazioni andava aumentando fu a loro affidato il servizio di altri orfanotrofi, ospedali per gli anziani, carceri, e a Dar tal –Providenza, una residenza per le persone con disabilità, dove le Suore sono presenti anche oggi La cura deimalati e dei poveri è sempre stata la missione principale della Congregazione.

Con questa stessa missione ha visto la luce la Fondazione  St. Jeanne Antida.

La (SIAF) Fondazione è un organismo autonomo, con personalità giuridica come una fondazione, pubblicamente registrata a Malta come un non-profit ONG. Si tratta di una organizzazione familiare e incentrata sulla comunità, impegnata a identificare e sostenere in modo olistico, le famiglie molto vulnerabili e povere. È stata istituita dalla provincia di Malta delle Suore della carità di s. Giovanna Antida in collaborazione con i laici ed è amministrata da un comitato direttivo con un amministratore delegato.

Le suore gestiscono anche il St. Jeanne Antida College, composto da 3 scuole, una a B'Buġia, Gudja e Tarxin. Come parte della loro missione, un certo numero di suore offrono lavoro volontario in diversi settori, come attività nelle parrocchie, lavoro sociale, visite domiciliari, incontri settimanali per anziani e giovani e servizio in carcere.

È interessante notare che uno dei miracoli che ha portato alla canonizzazione di Santa Giovanna Antida ha avuto luogo presso l'ospedale centrale di Floriana, Malta il 14 gennaio1934.

Video Correlati

Partout | dans le monde

passpartScoprite la rivista delle Suore della Carità di Santa Giovanna  Antida Thouret: una finestra sulla Congregazione, la Chiesa e il mondo.

Se desiderate conoscere la rivista e ricevere un numero omaggio, potete inviare la vostra richiesta a questo indirizzo e-mail:
m.jacqueline@suoredellacarita.org

www.partoutdanslemonde.it

Pubblicazioni

filo1

Questa rubrica presenta i libri principali che riguardano la storia della Congregazione, la vita di santa Giovanna Antida e delle Sante. E poi Quaderni Spirituali, DVDs, ...libri





leggi

Utility
 Links
filo3
 Contatti
filo3
 Area Riservata
filo3
 Richiesta accesso Area riservata
filo3
 Iscrizione Newsletter
filo3
Segui la diretta streaming
filo3