Saturday, 16 March 2019 09:46

Pregare per i nemici

Cammino della Quaresima : Sabato della prima settimana di Quaresima - 16.03.2019

16.03.2019 it

Un comandamento — quello di «pregare per i nemici» — che ci può spiazzare, perché a noi, «per la ferita che tutti noi abbiamo nel cuore», ci viene naturale augurare «qualcosa un po’ brutta» a un nemico che, per esempio, sparla di noi. Invece «Gesù ci dice: “No, no! Prega per lui e fai penitenza per lui”».

Verrebbe da chiedere: «Ma perché, Signore, tanta generosità?». La risposta la dà Gesù proprio nel brano evangelico: per essere «figli del Padre vostro che è nei cieli».

(Papa Francesco, omelia durante la messa a Santa Marta il 14 giugno 2016)