Lunedì 01 Luglio 2019 22:12

Memoria della beata Nemesia a Tortona

Memoria della beata Nemesia Valle a Tortona (Al)

Il 26 giugno scorso, alle ore 11.00 nel Duomo di Tortona, la memoria della beata Nemesia Valle è stata vissuta all’insegna della riconoscenza al Signore per la sua vita santa, soprattutto per i 35 anni trascorsi in quel luogo.

La gioia di ritrovarsi nella celebrazione eucaristica, vincolo di carità, è stata immensa, come pure immenso è stato il gaudio spirituale della condivisione del momento con le consorelle, con tutte le persone intervenute, con un gruppo di ex alunne e con le nostre novizie del secondo anno.

L’accoglienza della Fondazione Santa Chiara, ex Istituto san Vincenzo, è stata cordiale  e felice di trattenerci per il pranzo preparato da un gruppo di allievi e i loro professori.

Ci siamo portate dietro la duplice esemplarità additata dal rappresentante del vescovo, don Maurizio Ceriani, nell’omelia: la bontà di Nemesia diffusa tra le giovani, senza perdere mai di vista la loro realizzazione in terra e il legame con le realtà ultime che contano,  l’efficacia della formazione a vivere i consigli evangelici in fedeltà sia con le sue giovani in noviziato, come con le famiglie, i poveri, i laici con cui ha stabilito relazioni umane e spirituali significative.

L’esortazione finale ha mirato ad incoraggiarci a porre la fiducia più sulla Parola di Dio che sulle nostre parole, come ha fatto la beata Nemesia, in ogni momento delle nostre giornate, là dove viviamo!