joomla templates

Sabato 18 Gennaio 2014 00:00

Vita religiosa Romania

 Alleanza per una nuova evangelizzazione

Nel contesto sempre più attuale in cui il nostro Istituto si impegna con maggiore forza a costruire relazioni collaborative con il mondo dei laici, in Romania, paese prevalentement ortodosso, si è tenuta la XXIV Assemblea dei Superiori Maggiori, che ha riflettuto sul tema: “Vita consacrata e famiglia: alleanza per una nuova evangelizzazione”. Prima di tutto debbo dire che la Conferenza per la prima volta ha unificato religiose e religiosi e questo è un segno positivo in quanto l’unione significa poi lavorare insieme ed in modo unitario.

I lavori, coordinati da un sacerdote Gesuita (Mariu Talos), hanno fatto luce sulla relazione che esiste tra la vita consacrata e la vita di famiglia, i punti di incontro tra le due forme di vita e in particolare la “rilevanza dei voti per l’intero popolo di Dio” visti non come aspetti che ci differenziano ma come punti che legano le due forme di vita. Sia la vita consacrata che la vita in famiglia, “formano un’unità simile a un monte con due versanti“. Il primo versante - dalla vita laicale alla vita consacrata - mette in luce il legame delle due forme di vita nella genesi degli ordini e nelle congregazioni religiose, mentre il secondo versante – dalla vita consacrata verso la vita laicale – mette in evidenza la rilevanza dei Voti per l’intero popolo di Dio, Voti come Consigli evangelici proposti per tutti e vissuti in modo differente a seconda degli stati di vita. L’uomo è creato dall’inizio come persona consacrata e dunque siamo chiamati tutti a vivere la consacrazione a Dio fin dalla nascita: “Essere consacrato non è un’aggiunta al fatto di essere cristiano, ma è il modo specifico attraverso cui lo Spirito Santo chiede ‘a questo cristiano’ di appartenere interamente a Cristo” (s. M. Talos). In questo senso i Voti non rappresentano tanto punti che ci differenziano, quanto ponti che legano le due forme fondamentali di vita cristiana”. (Dal messaggio finale dell’Assemblea).

Alla luce di queste riflessioni,  i membri dell’Assemblea hanno espresso il desiderio di camminare accanto alle famiglie e di creare modalità progressive che passino dall’assistenzialismo alla collaborazione e corresponsabilità a diversi livelli: tra famiglie e vita consacrata e  tra congregazioni e comunità locali.

Per favorire questa necessaria collaborazione a scopo di creare e mantenere legami di unità con le famiglie e dentro le famiglie, le Congregazioni maschili, come ho scritto sopra, hanno accettato per la prima volta di partecipare a quest’assemblea insieme alle Congregazioni femminili. Ci si rende conto sempre più che lavorare insieme senza paure, chiusure o pregiudizi, fa si che i cristiani si sentano più sostenuti, incoraggiati e fortificati nella loro fede. In questo senso, tenendo conto già delle attività che si stanno realizzando a livello intercongregazionale, la Conferenza dei Superiori Maggiori incoraggia le Congregazioni ad impegnare sempre di più i laici nei loro servizi, a tenere corsi di formazione anche insieme a loro, a continuare ad organizzare esercizi spirituali per i giovani in collaborazione con altre Congregazioni e a lavorare insieme affinchè si realizzi quell’ecumenismo che è la strada per diventare UNO.

Sono piccoli passi, “timidi”, se si vuole, ma che aprono nuove vie e possibilità per una collaborazione intercongregazionale sempre più estesa e concreta finalizzata a rendere i laici collaborativi nei diversi progetti. Ci sono tante ricchezze da condividere!

                                                     Dalla Regione Europa Orientale: Suor Mihaela Brănici s.d.c

Partout | dans le monde

passpartScoprite la rivista delle Suore della Carità di Santa Giovanna  Antida Thouret: una finestra sulla Congregazione, la Chiesa e il mondo.

Se desiderate conoscere la rivista e ricevere un numero omaggio, potete inviare la vostra richiesta a questo indirizzo e-mail:
m.jacqueline@suoredellacarita.org

www.partoutdanslemonde.it

Pubblicazioni

filo1

Questa rubrica presenta i libri principali che riguardano la storia della Congregazione, la vita di santa Giovanna Antida e delle Sante. E poi Quaderni Spirituali, DVDs, ...libri





leggi

Utility
 Links
filo3
 Contatti
filo3
 Area Riservata
filo3
 Richiesta accesso Area riservata
filo3
 Iscrizione Newsletter
filo3
Segui la diretta streaming
filo3