joomla templates

Martedì 02 Giugno 2015 23:23

Romania - Festa a Lugoj

23 maggio 2015 – festa di Giovanna Antida a Lugoj e consacrazione della Parrochia Greco-Cattolica dedicata alla nostra Fondatrice

Con grande gioia vogliamo condividere con voi la festa di santa Giovanna Antida vissuta a Lugoj in Romania, durante la quale è stata consacrata la prima Chiesa Greco-Cattolica dedicata alla nostra fondatrice costruita all’interno del Centro Educativo Socio-Sanitario Santa Giovanna Antida”. Questo Centro, che si trova in periferia della città, appartiene alla chiesa greco cattolica ma viene gestito dalla nostra comunità, qui presente sul territorio. Il servizio ha come missione principale la crescita e la maturazione integrale dei bambini, soprattutto quella cristiana, attraverso il sostegno nel fare i compiti della scuola, varie attività alternative, la cura dell’igiene personale, servizio psicologico ed il pranzo. Per far si che questo servizio sia sempre più qualificato si dà un’attenzione particolare anche alle famiglie dei bambini.

A questa festa è stata presente la nostra Superiora Regionale suor Maria Renata Chiossi   venuta da Tirana e suor Clarice Finardi, attualmente nella comunità di Bucarest, che con grande amore, gioia e sacrificio ha dato vita a questo Centro. La sua presenza è stata una grande gioia per le persone che l’hanno conosciuta.

La santa messa e il rito della consacrazione della chiesa sono stati presiedute da due vescovi, tra i quali Sua Eccellenza Alexandru Mesian della nostra diocesi di Lugoj. Anche i sacerdoti, venuti in gran numero dalle parrocchie vicine e da altre diocesi, sono stati presenti e hanno concelebrato. Non sono mancate neanche le ufficilità locali tra i quali l-ex sindaco di Lugoj Marius Martinescu che ha dato un buon contributo alla realizzazione del nostro Centro.

La cerimonia della consacrazione è iniziata con la benedizione dell’acqua e poi con l’unzione delle mura della chiesa esterne ed interne. Ulteriormente hanno consacrato l’iconostasi, il tabernacolo e l’altare, dentro al quale hanno inserito le relique di Santa Giovanna Antida e  e del vescovo romeno Anton Durcovici, morto martire in un carcere durante il comunismo e beatificato un anno fa.

Sempre durante la celebrazione, il nostro vescovo ha presentato brevemente la storia di Giovanna Antida e ha detto qualche parola sulla  nostra Congregazione. Hanno letto in presenza di tutti anche il messaggio scritto dalla nostra Madre Generale suor Nunzia De Gori nel quale ringrazia del invito ricevuto ed esprime la sua gioia e la comunione per questa nuova chiesa costruita nel quartiere periferico dove noi svolgiamo il servizio.

Alla fine della messa i bambini che frequentano il Centro hanno messo in scena alcuni aspettti della vita di santa Giovanna Antida e hanno concluso con alcune danze e un’agape fraterna.

Non possiamo che dire grazie al Signore che ci ha fatto questo prezioso dono e che ci invita a favorire sempre di più la comunione con la chiesa Greco-Cattolica presente su questo territorio. Chiediamo di essere sostenute dalla preghiera di tutte affinchè possiamo essere segni profetici dell’amore e della presenza di Dio in mezzo a noi.          Sr. Mihaela Branici

Partout | dans le monde

passpartScoprite la rivista delle Suore della Carità di Santa Giovanna  Antida Thouret: una finestra sulla Congregazione, la Chiesa e il mondo.

Se desiderate conoscere la rivista e ricevere un numero omaggio, potete inviare la vostra richiesta a questo indirizzo e-mail:
m.jacqueline@suoredellacarita.org

www.partoutdanslemonde.it

Pubblicazioni

filo1

Questa rubrica presenta i libri principali che riguardano la storia della Congregazione, la vita di santa Giovanna Antida e delle Sante. E poi Quaderni Spirituali, DVDs, ...libri





leggi

Utility
 Links
filo3
 Contatti
filo3
 Area Riservata
filo3
 Richiesta accesso Area riservata
filo3
 Iscrizione Newsletter
filo3
Segui la diretta streaming
filo3